La Regina Elisabetta e il grande omaggio a Filippo: ci saranno tutti i reali d’Europa (ma non Harry e Meghan)




C’è attesa nel Regno Unito per vedere se la regina Elisabetta sarà presente o meno oggi alla messa nell’Abbazia di Westminster in memoria del principe consorte Filippo, nel primo anniversario della sua scomparsa avvenuta il 9 aprile 2021. Secondo la Bbc, Buckingham Palace ha indicato che la decisione sarà presa all’ultimo minuto sulla partecipazione della sovrana 96enne. Sarebbe per lei il primo evento pubblico, al di fuori delle sue residenze, a cui prende parte quest’anno.

 

William e Kate, dopo il tour reale il principe è preoccupato: decisioni in corso

 

La cerimonia inizierà alle 10.30 ore locai (le 11.30 in Italia). Dopo aver contratto il Covid la regina nei giorni scorsi era riapparsa in pubblico e aveva camminato, aiutandosi con un bastone, per visitare una mostra allestita all’interno del castello di Windsor, dopo che si era parlato molto dei suoi problemi di mobilità a causa dell’età, con voci riprese dai tabloid sull’uso di una carrozzella, a lei molto sgradito.

 

La cerimonia, chi ci sarà

La messa di commemorazione durerà solo 40 minuti (per non pesare sulla fragile salute della regina) ma sarà il più grande ritrovo dei teste coronate europee da prima della pandemia. Anzi dall’ultimo grande matrimonio reale del Gotha europeo: quello di William e Kate nell’aprile 2011. Sono dunque attesi a Londra la regina Margrethe di Danimarca (che quest’anno festeggia il Giubileo d’oro). Ma anche re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna, con re Filippo del Belgio assieme alla moglie Mathilde, re Harald di Norvegia con la regina Sonia, e oltre al re d’Olanda Guglielmo Alessandro con la regina Maxima, e la regina emerita Beatrice. Invitati, assieme ad amici del duca di Edimburgo, alle sue charities. E, ovviamente, la famiglia Windsor al (quasi) completo. Non ci saranno Harry e Meghan, Oltreoceano. E da mesi in contenzioso con le autorità britanniche per i costi di sicurezza del duca di Sussex quando nel Regno Unito. Mentre è probabile la presenza del principe Andrea dopo i recenti scandali.

 

L’occasione è particolarmente importante perché il funerale dell’anno scorso è stato fatto in forma ristretta con solo 30 persone tutte rigorosamente sedute separate le une dalle altre. Per questo i familiari allargati, gli amici, i colleghi degli enti di beneficenza di cui era un mecenate il Duca non hanno potuto partecipare. Stavolta, invece, si faranno le cose in grande: “Gli ospiti della cerimonia”, si legge nel comunicato, “includeranno rappresentanti del governo del Regno Unito, delle forze armate e delle amministrazioni locali, alti commissari del regno, rappresentanti dei territori d’oltremare, rappresentanti della regina e della famiglia del duca di Edimburgo, rappresentanti delle affiliazioni reggimentali del duca nel Regno Unito e il Commonwealth, così come il clero e esponenti di altre fedi”.

 




Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Marzo 2022, 11:07



© RIPRODUZIONE RISERVATA

We wish to thank the author of this post for this remarkable web content

La Regina Elisabetta e il grande omaggio a Filippo: ci saranno tutti i reali d’Europa (ma non Harry e Meghan)

Cool N Spicy