Ultima fermata, Antonio sfodera le armi di seduttore con Valeria: «I miei occhi sono una pergamena, leggili»




La prima puntata di ‘Ultima Fermata‘ entra subito nel vivo con la travagliata storia d’amore tra Valeria, Maurizio e Antonio. Un triangolo tormentato che la concorrente tiene in piedi da diversi anni, dopo che nel 2018 ha deciso di mettere definitivamente fine al suo matrimonio con Maurizio, iniziando una nuova avventura con Antonio.

Leggi anche > Ultima Fermata, prima puntata: Simona Ventura presenta le nuove coppie. Ecco chi sono

Come spiega nell’introduzione Simona Ventura, dopo la magia dei primi anni Valeria è tornata sui suoi passi e ha deciso di portare a ‘Ultima Fermata’ l’ex marito con cui ha condiviso 20 anni di storia e 13 di matrimonio. Maurizio l’ha tradita più volte in passato, nonostante questo Valeria sarebbe pronta a perdonarlo e a tornare a vivere insieme come una famiglia.

A poche ore dal loro ingresso nei “vagoni” Maurizio scopre retroscena su Valeria e Antonio, di cui era rimasto finora all’oscuro. Come racconta la stessa concorrente agli altri compagni di stanza, in questi anni Antonio ha ha parlato più volte di un futuro insieme, arrivando a giurarle eterno amore davanti alla tomba del padre di lei. Un gesto forte e molto significativo che colpisce Maurizio. «Però poi mi ha deluso perché non mi ha mai dato l’anello di fidanzamento e perché ha preso casa da solo» confessa Valeria ai coinquilini.

 

Ultima fermata, Maurizio sfodera le armi di seduttore

«Valeria non mi ha detto tutto ed entrare così a gamba tesa nella loro storia non mi piace» ammette Maurizio ai suoi compagni di stanza. «Sta girando il coltello nella piaga, il mio cuore è in frantumi». Ma il peggio per lui deve ancora arrivare. Poche ore dopo si presenta Antonio in persona, con un enorme mazzo di rose rosse per convincere Valeria ad andare via con lui. «Accetto tutto, ma non di essere preso in giro» sbotta Maurizio, che dall’altra parte del vetro assiste a tutta la scena. «Esca da quella porta e basta. Cosa vuole da me? Le ha portato i fiori, le avrà portato l’anello e fuori da qui sarà già pronta la casa. Ho 51 anni, sono vent’anni che sto con lei, ma adesso mi ha mandato il cervello in fumo», prosegue Maurizio, ormai alle lacrime.

I due si baciano, si abbracciano più volte e lui sfodera le sue armi di seduttore: «Io sono vero, non sono un attore. Sono un ‘grezzone’ vero. I miei occhi sono una pergamena, leggili». Alla fine però Valeria gli chiede di lasciarla riflettere e ad Antonio non resta che uscire dalla casetta con la sua valigia al seguito.

Segue una notte di disperazione per Valeria, combattuta tra i suoi due uomini. I sensi di colpa nei confronti dell’ex marito cominciano ad affiorare, ma la confusione è grande e le parole di Antonio – «Ti faccio perdere questo treno e ti faccio prendere l’aereo» – non fanno che aumentare i suoi dubbi. Come finirà per il primo triangolo amoroso dell’Ultima fermata?




Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Marzo 2022, 23:13



© RIPRODUZIONE RISERVATA

We would love to give thanks to the author of this article for this awesome web content

Ultima fermata, Antonio sfodera le armi di seduttore con Valeria: «I miei occhi sono una pergamena, leggili»

Cool N Spicy