Sbk Aragon: Bautista vince la Superpole Race. Battuti Rea e Razgatlioglu. Bene Rinaldi, 4°

Lo spagnolo si aggiudica in solitaria la Superpole Race davanti a Rea e Razgatlioglu. Bene Rinaldi, quarto, quinto Locatelli, settimo Bassani

Umberto Schiavella

@
__umbe__

Ad Aragon, in Spagna, torna a vincere in sella alla Ducati Panigale V4 R Alvaro Bautista. Successo nella Superpole race davanti a Jonathan Rea e al campione del mondo in carica Toprak Razgatlioglu. Bene gli italiani, quarto Michael Ruben Rinaldi in sella alla Ducati ufficiale, quinta la R1 di Andrea Locatelli, settimo Axel Bassani. In sesta posizione il britannico della Kawasaki Alex Lowes, le Honda di Iker Lecuona e Xavi Vierge si classificano rispettivamente ottava e nona, chiude la top ten lo statunitense Garrett Gerloff. Dodicesimo Scott Redding, in difficoltà con la Bmw, quindicesimo Roberto Tamburini, diciassettesimo Luca Bernardi.

La cronaca

—  

Dieci i giri della gara sprint, scattano dalla prima fila Toprak Razgatlioglu, Alvaro Bautista e Jonathan Rea. Parte benissimo il turco della Yamaha seguito da Bautista e da Rea, ma lo spagnolo della Ducati riesce a portarsi alla guida della corsa davanti a Razgatlioglu e Rea. Quarto Rinaldi, quinto Locatelli, settimo Bassani. In fuga Bautista a sette giri dal termine della Superpole Race. Lotta tra Rinaldi e Rea per la conquista della terza posizione, la spunta il nordirlandese che riesce addirittura a portarsi al secondo posto. Caduta di Mykhalchyk.

Cinque giri al termine

—  

Razgatlioglu passa Rea e torna a guidare la testa della corsa, Rinaldi prova ad attaccare Rea, ma senza riuscirci. Bautista gira in solitaria. A tre giri dal termine bagarre tra Toprak e Rea, giunge da dietro Rinaldi che riesce a beffarli entrambi portandosi in seconda posizione: Bautista, Rinaldi, Rea, Razgatlioglu. Rea sorpassa Rinaldi, manca un solo giro alla fine della gara sprint. Passa all’ultimo settore Razgatlioglu su Rinaldi. Vince Alvaro Bautista davanti a Rea e Razgatlioglu. Quarto Rinaldi, quinto Locatelli, seguono Alex lowes, Axel Bassani, Iker Lecuona, Xavi Vierge e Garrett Gerloff, decimo.

Superbike, classifica Superpole Race

—  

Ecco il risultato della seconda gara del campionato 2022: 1. A. Bautista (Spa – Ducati) 18’19″201

2. J. Rea (GB – Kawasaki) +5.141

3. T. Razgatlioglu (Tur – Yamaha) +6.008

4. M. Rinaldi (Ita – Ducati) +6.607

5. A. Locatelli (Ita – Yamaha) +7.532

6. A. Lowes (GB – Kawasaki) +7.623

7. A. Bassani (Ita – Ducati) +8.801

8. I. Lecuona (Spa – Honda) +10.127

9. X. Vierge (Spa – Honda) +11.414

10. G. Gerloff (Usa – Yamaha) +11.476

SUPERBIKE 2022 la Classifica piloti

—  

Questa la situazione di campionato del Mondiale Sbk: 1. J. Rea (GB – Kawasaki) 34 punti 2. A. Bautista (Spa – Ducati) 32 punti 3. T. Razgatlioglu (Tur – Yamaha) 23 punti

SUPERBIKE, LA CLASSIFICA COSTRUTTORI

—  

Questa la classifica del Mondiale Costruttori Sbk:



We want to give thanks to the writer of this post for this remarkable content

Sbk Aragon: Bautista vince la Superpole Race. Battuti Rea e Razgatlioglu. Bene Rinaldi, 4°

Cool N Spicy